01/05/2019 - 

Cari amici vi presentiamo un nuovo progetto nato dall’uso creativo di materiali naturali.
La recinzione fatta di mattoni di argilla, realizzati dai nostri giovani, separa il compound della casa del volontario di Lokomasama dall'intatta foresta di palme e vegetazione locale.

E’ all’interno di questa foresta, di proprietà della nostra associazione, che è appena sorta la prima earthbag house, ossia una costruzione fatta completamente di sacchi riempiti di terra, posati uno ad uno con cura per creare il giusto equilibrio. Questa struttura è stata fatta solo con materiali locali, come l'argilla, da giovani di Lokomasama, diretti da don Ignazio, con il quale hanno sperimentato e studiato le varie fasi costruttive fino alle finiture della struttura.

Il bungalow è composto da due ambienti principali: un’ampia sala con piccolo ambiente destinato al bagno. All'ingresso di questo nuovo compound nel bush abbiamo posizionato la statua di Mamma Africa, realizzata per la nostra associazione dall'artista italiana Liliana Verlich, che vuole dare il benvenuto ad altre nuove opere artistiche che andranno ad animare la foresta di palme circostante.

Per questo siamo lieti di invitare altri artisti a partecipare a questo nuovo progetto, venendo direttamente qui a Lokomasama per creare in questo lembo di foresta una vera e propria galleria d'arte a cielo aperto!

   

  

 

  

  

         

Associazione Onlus Lovebridges
Via Ferraris, 16 09016 Iglesias (CI)