14/08/2017 - FREETOWN - Abbiamo appreso con molta tristezza la notizia dell’alluvione che stamattina ha colpito la Sierra Leone, causando oltre 300 vittime e travolgendo una vasta zona di Freetown.
L’area interessata è soprattutto quella di Regent, che abbiamo avuto modo di conoscere molto bene nel corso dell’ultimo anno poiché interessata da uno dei nostri ultimi progetti in corso.
Stiamo monitorando la situazione in costante contatto con le comunità locali e nell’area di Lokomosama e Lungi, dove sono presenti gran parte dei progetti Lovebridges, non si registra nessuna emergenza.

I volontari Lovebridges si stringono a tutta la comunità con il più sentito cordoglio per le vittime.

Consulta il servizio della testata CNN

  

    

         

Associazione Onlus Lovebridges
Via Ferraris, 16 09016 Iglesias (CI)